gennaio, 2020

mar28gen18:0020:00Presidio NO TAV per Nicoletta! Liberx tuttx!18:00 - 20:00 Largo Cesare BattistiTipologia Evento:Manifestazioni

Altro

Sommario

Il 30 dicembre, Nicoletta Dosio, 73 anni, professoressa di greco in pensione e attivista NO TAV è stata condotta in carcere dai carabinieri.
Il motivo per cui lo Stato ancora una volta mostra i denti, dando prova della sua abilità intimidatoria e repressiva, portando una signora di 70 anni in carcere il giorno prima dell’ultimo dell’anno, è che Nicoletta, da anni, insieme a tante ragazze e ragazze, uomini e donne, famiglie e anziani, si oppone al progetto di sventramento della sua terra, la Val Susa, terra di tutti/e.
Nelle ultime settimane moltx altrx No Tav sono statx arrestatx, confermando la linea repressiva che lo Stato ha sempre avuto nei confronti di chi lotta contro mafie, corruzione e cemento in difesa dell’ambiente.

Per questo non tolleriamo la patina “green” che lo Stato cerca di darsi mentre continua ad attuare politiche di devastazione ambientale, permettendo la costruzione di grandi opere inutili come il TAV che stuprano i nostri territori, oltre a nascondere corruzione e traffici illeciti.

Invitiamo tuttx coloro che non tollerano le ingiustizie e credono nell’importanza della battaglie ambientali a venire mercoledì 29 Gennaio alle h.18 in Largo Battisti per mostrare tutta la nostra solidarietà a Nicoletta e a tutti gli attivisti e le attiviste che da anni sono in carcere e stanno pagando con la loro libertà il prezzo di aver alzato la testa per un bene di tuttx (CLICCA QUI per accedere all’evento Facebook).

Mentre il pianeta brucia, arrestano chi lotta per l’ambiente!
Nicoletta Libera!
Liberx tuttx!

Orario

(Martedì) 18:00 - 20:00

Luogo

Largo Cesare Battisti