Pubblicati da R-Esisto

Dare vita ai giorni

Di seguito pubblichiamo alcune osservazioni in conclusione della tre giorni indetta da Non Una Di Meno Verona contro la World Family Congress. Il week-end che si è appena concluso, con tutte le iniziative che lo hanno attraversato, ha dimostrato che l’appiattimento del discorso politico e l’egemonia su di esso da parte delle destre e delle […]

Ritorno al futuro

Tornati da poche ore da Verona, dove la marea di oltre 100.000 persone ha invaso le strade contro il “congresso sulla famiglia”, proponiamo un testo scritto dalle compagne di Non Una Di Meno Torino che a nostro avviso ben inquadra la dimensione dello scontro in atto. Il testo è uscito a poche ore dalla manifestazione, […]

Verso un 8 marzo di lotta!

Sull’onda dell’agitazione permanente di Non Una Di Meno Nazionale, R-Esisto Collettivo femminista Piacenza e ControTendenza Piacenza lanciano una mobilitazione cittadina per venerdì 8 marzo, giornata di sciopero globale transfemminista. Il corteo partirà alle ore 18 dal liceo Respighi (barriera Genova). Uno sciopero per denunciare gli innumerevoli casi di violenza di genere relegati a semplici fatti […]

Obiezione di coscienza = Violenza di genere

Oggi, in coincidenza con la Giornata mondiale contro la violenza di genere, il collettivo femminista piacentino R-Esisto e Contro Tendenza hanno promosso un volantinaggio davanti all’ospedale. Gli ospedali sono luoghi sempre più ostili ai diritti delle donne a causa dell’alto numero di medici “obiettori”. Il 2018 è stato un anno caratterizzato da stupri e femminicidi. La prevaricazione di […]

La rivoluzione delle donne: una lotta senza confini

Ieri abbiamo svolto un interessante dibattito su Kurdistan, YPJ (unità di protezione delle donne) e Rivoluzione. Sono state ore intense e in qualche modo autentiche, che ci hanno permesso di riflettere a fondo non solo sulla Rivoluzione che sta rianimando donne e uomini in Medio Oriente ma anche, se non soprattutto, sulla situazione che viviamo […]

Contraccezione gratuita in Emilia Romagna: conoscenza e diritti per essere liberi/e di decidere

Scriviamo questa nota felici dell’iniziativa promossa da alcuni mesi dalla Regione Emilia Romagna in tema di diritti, prevenzione ed educazione sessuale. Dal 1° gennaio 2018, infatti, in Emilia-Romagna possono ricevere gratuitamente qualsiasi tipo di contraccettivo (preservativi maschili e femminili, pillole, spirali, anello, impianti sottocutanei, “pillola del giorno dopo”, ecc.) dai consultori ASL e consulenza da […]