Pubblicati da Controtendenza

EMERGENZA COVID-19 E MONDO DEL LAVORO

Premessa Allora, provo a mettere giù due paginette sulla situazione dando un taglio prevalentemente sindacale. Ma è impossibile da Piacenza depurare anche dell’aspetto psicologico e sociale, veramente totalizzante in questi giorni. Evito di entrare troppo nei dettagli tecnici, chi sarà interessato potrà poi approfondire da sé. Chiedo scusa quindi se risulterò un po’ schematico.   […]

Traffico e aria a Piacenza

Dopo l’intervento del nostro compagno medico, continuiamo con la nostra serie di contributi “tecnici”, avvalendoci stavolta della collaborazione di un ragazzo che non fa parte di ControTendenza, ma che è conosciuto in città per le sue attività di monitoraggio scientifico dei livelli di inquinamento dell’aria. Il testo ha il taglio del “cittadino comune”, ad esempio […]

Pubblico e privato: in mezzo le lotte per rendere tutto comune

Pubblichiamo di seguito un intervento sull’emergenza in atto scritto da un compagno di ControTendenza, operatore sanitario impegnato dal primo giorno dell’emergenza in un ospedale della zona rossa nella cura dei malati di Covid-19. In mezzo alle retoriche sterili di parecchie cerchie militanti, crediamo sia opportuno riappropriarci del sapere e della competenza, per far sì che […]

Caso degli 80 studenti sospesi: facciamo chiarezza.

Una risposta collettiva a chi condanna i ragazzi e le ragazze del Romagnosi e del Casali. In questi giorni sta occupando le prime pagine della cronaca piacentina il “caso” degli studenti del Romagnosi e del Casali che, giunti in possesso delle credenziali di accesso del registro elettronico di un insegnante, ne hanno approfittato per giustificare […]

“Giornata del Ricordo” o rigurgiti fascisti?

Un contributo da uno studente del Respighi sulla giornata del ricordo Negli ultimi giorni, in concomitanza con la “Giornata del Ricordo”, nel suo piccolo Piacenza, e così tutta Italia, ha assistito ad una vera e propria “fascistizzazione” in ambienti vicini ai giovani e, ancora più preoccupante, nelle scuole. Dai volantinaggi fuori dagli istituti e licei […]

INDIGNAZIONE: distinguere cause ed effetti

A Piacenza ha fatto particolare scalpore un’intervista del quotidiano locale a un assessore della Lega, già al centro di forti polemiche in passato per le relazioni con la galassia neonazista (giusto per capirci è stato coordinatore della serata “Defend Europe”), in cui senza tanti giri di parole declama tesi segregazioniste. Che ne sia consapevole o […]

Verso gli scioperi dell’8 e del 9 marzo!

Condividiamo e rilanciamo l’appello mosso da NON UNA DI MENO verso l’8 e il 9 marzo, due giornate di sciopero produttivo e riproduttivo che anche a Piacenza saranno fondamentali per costruire un’alternativa femminista alla violenza e allo sfruttamento. Condividiamo e rilanciamo inoltre l’appello mosso ai sindacati, ai quali chiediamo l’adesione allo sciopero del 9 marzo […]

Presidio NO TAV per Nicoletta! Liberx tuttx!

Il 30 dicembre, Nicoletta Dosio, 73 anni, professoressa di greco in pensione e attivista NO TAV è stata condotta in carcere dai carabinieri. Il motivo per cui lo Stato ancora una volta mostra i denti, dando prova della sua abilità intimidatoria e repressiva, portando una signora di 70 anni in carcere il giorno prima dell’ultimo […]