In memoria di Orso

ControTendenza ha partecipato alla tradizionale festa Newroz della comunità curda a Parma, la quale ha manifestato a fianco degli attivisti e delle attiviste locali per rendere onore a tutti e tutte le martiri cadute nella lotta contro l'isis…

Contro ogni retorica sterile il femminismo attraversa Piacenza!

Ieri, venerdì 8 marzo, in occasione dello sciopero globale femminista, migliaia di donne e uomini sono scesi in piazza in tutta Italia e hanno incrociato le braccia, per ribadire il significato politico di questa data, giorno di lotta e di…

Verso un 8 marzo di lotta!

Sull'onda dell'agitazione permanente di Non Una Di Meno Nazionale, R-Esisto Collettivo femminista Piacenza e ControTendenza Piacenza lanciano una mobilitazione cittadina per venerdì 8 marzo, giornata di sciopero globale transfemminista.Il…

Lotta di classe, lotta culturale, lotta femminista: una settimana di raccolto a Piacenza

Come descrivono le tre immagini di corredo a questa breve valutazione dei giorni appena trascorsi, veniamo da una settimana che è la migliore rappresentazione di quello che chiamiamo intersezionalità delle lotte e unità fra gli oppressi.…

Zandonella cuor di leone

Che Piacenza sia un particolare crocevia di ricomposizione del blocco politico lo sappiamo da quando anni fa diede l’input al movimento dei facchini della logistica. Una forza meticcia che saldandosi ai collettivi ha prodotto a più riprese…

Crisi del ceto medio e governo gialloverde

Rilanciamo da Infoaut.org un interessante contributo di approfondimento teorico rispetto alla natura profonda degli attori in campo nella gestione del potere italiano odierna. Il testo si rifà all'intervento dello studioso Salavatore Cominu,…

Occupazioni scolastiche a Pisa: la rivalsa degli studenti

10 su 11 le scuole occupate nella nostra città.Migliaia gli studenti che hanno disertato i banchi, li hanno sollevati e accatastati. Per prendersi un pezzo dei posti in cui soffrono. Per difendersi.Cinque giorni di criminalizzazione…

Oltre al danno la beffa – di pubblicità sessiste e #tampontax

In un paese come l’Italia che dice di offrire uguali diritti a tutti i cittadini e di tutelare la dignità di ciascuno, ancora una volta, vediamo nei confronti delle donne una mancanza di rispetto enorme.Mentre da anni il mondo si sta…

maturità: un lancio di dadi

 È sconcertante la leggerezza con cui il Ministero abbia deciso di stravolgere l’esame di maturità e di come abbia deciso di comunicarlo a soli 150 giorni dalla prima prova. Una decisione che è espressione di poco rispetto e scarsa…